Sv.Andrej

Sv. Andrej, un piccolo gioiello nel Brda

Sulle pagine di Slovely.eu abbiamo parlato spesso del Goriška Brda, il Collio sloveno, forse perché è qui a due passi da casa, ma sicuramente e soprattutto anche perché è una delle zone più belle e pittoresche della Slovenia. Oggi andiamo a scoprire un piccolo gioiello nascosto: la chiesa di Sv. Andrej a Vrhovlje pri Kožbani.

Vrhovlje pri Kožbani è decisamente fuori dal classico giro del Brda. Sono lontani il castello di Dobrovo e le torri di Šmartno. Non ci sono nemmeno i vigneti che ormai caratterizzano le altre zone collinari di Brda. Come il nome può far intuire, siamo più in alto e la vista verso le valli e le colline è straordinaria.

La chiesetta di Sv.Andrej dall'esterno
La chiesetta di Sv.Andrej dall’esterno

Ma la cosa più straordinaria, in questo minuscolo villaggio ancora abitato, è una piccola chiesetta che sorge proprio nel punto più alto della collina. Da fuori è la tipica piccola chiesa della zona, molto semplice, col campanile a vela, ma quel che racchiude al suo interno non lo si trova in nessun’altra chiesa di Brda!

Il presbiterio affrescato
Il presbiterio affrescato

Una volta trovata la chiave (dopo un po’ di ricerche abbiamo scoperto che la tiene la famiglia che abita nella prima casa, sulla curva, al bivio per salire alla chiesa), ci si apre davanti agli occhi un tripudio di affreschi colorati nelle tonalità del rosso e del verde!

Tutto il presbiterio è affrescato. Sono affreschi risalenti alla fine del ‘400. Sono ritratte scene della vita della Sacra Famiglia, degli Apostoli, degli Evangelisti, dei Santi e dei Martiri. Sulla chiave di volta si possono ammirare affreschi di angeli che suonano strumenti musicali tipici dell’epoca.

Anche il soffitto ligneo è finemente decorato, sempre nei colori verde e rosso, con motivi genometrici e floreali. All’esterno della chiesa si trova un porticato che un tempo era ricoperto da lastre di pietra dette škrlje, oggi sostituite da normali tegole.

Il soffitto decorato
Il soffitto decorato

Mappa della zona

La mia posizione
Ottieni i Percorsi

Come arrivare

Da Gorizia conviene andare a Mossa (direzione Udine) e da lì deviare a destra in direzione del Preval e della Slovenia. Superato il valico di Vipolže si svolta a sinistra in direzione Dobrovo. Raggiunto l’abitato di Dobrovo si procede diritti alla rotonda, superando la cantina vinicola e procedendo sulla strada principale fino alle indicazioni, a destra, per Neblo. Si procede quindi sempre lungo la strada principale (davanti alla Gostilna Lipa si tiene la sinistra) salendo fino a Vrhovlje (svolta ripida a destra). Tempo di percorrenza: 40 minuti.

Da Udine si entra in Slovenia dal valico di Vencò e si procede lungo la strada principale fino alla freccia a sinistra per Neblo. Si seguono quindi le indicazioni sopra riportate. Tempo di percorrenza: 1 ora.

Vinjeta

Non si percorre nessuna autostrada per raggiungere Brda, pertanto non è necessaria la vinjeta autostradale.

2 thoughts on “Sv. Andrej, un piccolo gioiello nel Brda

  1. Da Udine forse il percorso piu’ breve si ha passando il confine a Mernico/Golo Brdo poi proseguire verso senik e da qui a Vercolia….. 10 Minuti da Mernico….

Rispondi a Sara Terpin Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.